Dove reperire gli indirizzi pec di imprese e professionisti iscritti all’albo

La PEC, posta elettronica certificata, rappresenta l’innovazione nell’ambito della comunicazione tra persone, imprese, pubbliche amministrazioni e professionisti. Di fatto si usa assimilare la PEC alla versione digitale della raccomandata con ricevuta di ritorno; a tal proposito si veda il nostro articolo http://www.studiotavernini.it/news/la-posta-elettronica-certificata-pec/.

Le imprese e i professionisti iscritti in albi ed elenchi devono per legge essere dotati di un indirizzo di posta elettronica certificata e comunicarlo, rispettivamente, al Registro delle Imprese e agli Ordini e Collegi di appartenenza.

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha istituito il sito INI-PEC che rappresenta l’Indice Nazionale degli Indirizzi di Posta Elettronica Certificata. Tale portale raccoglie tutti gli indirizzi di PEC delle Imprese e dei Professionisti presenti sul territorio italiano ed è pensato per chiunque abbia la necessità di ottenere l’indirizzo di PEC di un professionista o di un’impresa che si desidera contattare. Infatti, senza bisogno di autenticazione o di programmi aggiuntivi, chiunque può accedere alla sezione di ricerca del portale, all’indirizzo http://www.inipec.gov.it/ordini-e-collegi/cerca-pec-ordini, e cercare l’indirizzo di posta elettronica certificata di proprio interesse. Se l’azienda o il professionista cercato è presente nell’indice, INI-PEC fornisce all’utente l’indirizzo richiesto, semplificando la vita di tutti. L’indice viene aggiornato con i dati provenienti dal Registro Imprese e dagli Ordini e dai Collegi di appartenenza, nelle modalità stabilite dalla legge.

Lo Studio rimane a disposizione per eventuali ulteriori chiarimenti in merito.

Dott.ssa Catia Balduzzi

 



Lascia una risposta