Il co-management per imprenditrici e professioniste in maternità in Provincia di Trento

Si ricorda che l’Ufficio politiche per le pari opportunità della Provincia autonoma di Trento ha , da tempo, messo a punto un progetto per la creazione di un servizio di sostituzione delle imprenditrici denominato “Registro provinciale Co Manager”.

Il progetto “Registro Co-manager” è un progetto sperimentale che prevede la creazione e la gestione di una lista di nominativi con esperienza nella gestione d’impresa che intendano sostituire imprenditrici che per vari motivi (in particolare legati alle cure parentali) abbiano necessità di essere sostituite, parzialmente o totalmente, nella propria attività per un determinato periodo di tempo.

L’attività di sostituzione effettuata tramite il Registro Co-manager potrà essere oggetto di apposito finanziamento da parte della Provincia.

L’Intervento offre ad un’azienda anche la possibilità di sostituire temporaneamente, in maniera totale o parziale, una imprenditrice o professionista madre che necessita di assentarsi per cura di figli o famigliari. Il progetto può svilupparsi su un max di 12 mesi effettivi, nell’arco di un periodo totale di 24 mesi.
La sostituzione deve obbligatoriamente essere effettuata da un Co-Manager (registro di nominativi di persone con esperienza nella gestione d’impresa o nella libera professione, certificazione delle competenze gestito dalla Fondazione Franco Demarchi).
La spesa massima finanziabile è di € 25.000 a prescindere dal periodo impiegato per svolgere l’attività, e quindi la stessa può superare senza problemi il costo mensile oggi sostenuto per la dipendente. In pratica, sempre che il progetto presentato lo possa dimostrare, sarebbe possibile avere il contributo per un intervento svolto in un solo mese.
Il Compenso viene calcolato in base al reddito della richiedente. Il contributo copre il compenso, oltre gli oneri previdenziali ed assicurativi.
L’erogazione viene effettuata per il 40% ad avvio sostituzione, il restante 60% a conclusione ed avvenuti pagamenti.
E’ possibile effettuare una sostituzione parziale o totale, sia in forma diretta che utilizzando Co-Manager con partita IVA.
Non deve comunque esserci co-presenza di sostituto e persona sostituita.

SEQUENZA DOMANDA
1. La domanda deve essere presentata dalla Società, la quale deve approvare la sostituzione e richiedere il CO-MANAGER in sostituzione (indicando possibilmente già il nominativo prescelto)
2. Deve essere poi siglato il contratto con il Co-Manager (costo, riferimento, …)
3. La Società deve inviare una pec ad Agenzia del Lavoro allegando tutta la documentazione necessaria
La pratica prevede ca. 90gg, dal momento della presentazione della domanda a quando si può partire con il progetto.

Lo Studio rimane a disposizione per qualsiasi approfondimento o necessità connesse a questa opportunità.

Cordiali saluti,

dott. Michele Tavernini



Lascia un commento